Blog

Blog

Mostra luglio 23

L’estate riserva molte belle sorprese ai visitatori che scelgono il nostro territorio per trascorrere le vacanze.

eroi1

I cittadini di Trinitapoli sono storicamente allenati ad attraversare momenti di gravi difficoltà. Come? Rimboccandosi le maniche senza attendere alcun uomo o donna della provvidenza.

casa annibale

Qualche tempo fa, uno studente liceale mostrò ferma contrarietà alla guerra, perché sosteneva che “poi si doveva studiare”. La giustificazione fece sorridere ma il ragazzo, forse, aveva centrato la motivazione per cui la storia appare talvolta una materia noiosa se viene considerata una successione di eventi bellici e di date.

biblioteca mercatoIl 27 febbraio scorso, fu organizzato un incontro dall’Osservatorio sulle tensioni socio-economiche nell’aula consiliare del Comune di Trinitapoli.

biblioConfesso, non ci avevo mai pensato.
Ho trascorso un’intera vita ad organizzare laboratori, mostre, reading ad alta voce, dedicando ore ed ore a studiare, con tutta una schiera di insegnanti, di esperti pedagogisti, di bibliofili, di autori e di editori su come attrarre gente illetterata in biblioteca e indurla a guardare con interesse l’oggetto di carta chiamato libro e a considerarlo un bisogno dell’anima.

giornata legalita

Il programma trinitapolese de “Il Maggio dei Libri” non ha dimenticato la data del 23 maggio che ricorda in tutta Italia la strage di Capaci: attentato di stampo terroristico-mafioso compiuto da Cosa Nostra nel quale vennero trucidati i magistrati Giovanni Falcone e sua moglie Francesca Morvillo, e i giovani agenti di scorta della Polizia di Stato Antonio MontinaroRocco Dicillo e Vito Schifani.

è storia

Un festival nel festival: l'Italia delle donne.

don milaniNegli anni ’80, la direttrice Mariella Giannattasio, unitamente al Consiglio di Istituto, propose al Consiglio comunale dell’epoca di intestare lo storico “Edifizio” di Trinitapoli a don Lorenzo Milani, scrittore ed educatore cattolico che ha lasciato un segno profondo nella società italiana e nella cultura scolastica.

calzini23

confini del mio linguaggio

Il 27 aprile scorso, nella sede centrale della biblioteca comunale “Monsignor V. Morra”, si è tenuto l’incontro conclusivo del progetto “Confini del mio linguaggio, limiti del mio mondo”, finanziato tramite il bando del CEPELL aperto alle città insignite dell’onorificenza “Città che legge”.

Sottocategorie

foto finestra2
Una bella iniziativa sarà realizzata on line dal Museo Pascali di Polignano. Noi la copiamo subito perché le belle idee vanno copiate. Vi proponiamo: SCATTI DALL’ISOLAMENTO.
Inviate a questo indirizzo email ”Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.“ delle foto scattate in casa in questo periodo di “reclusione”. Noi le pubblicheremo su questo sito e relativa pagina Facebook con una didascalia esplicativa e il nome dell’autore. Quando sarà finito l’isolamento (speriamo presto!) proporremo una mostra pubblica di tutte le foto arrivate.Fotografate momenti significativi della giornata,oggetti, disegni di bimbi e ragazzi, persone, animali, fiori della vostra nuova vita casalinga.

 email2png