Promozione lettura

_MG_9284_thu3Il 7 novembre, nella sede di Libriamo, oltre 90 bambini hanno ascoltato, riso e posto decine di domande all'autore Bernard Friot. I libri che avevano precedentemente letto in classe, Ricette per racconti a testa in giù e La mia famiglie e altri disastri, dello scrittore francese li avevano, difatti, coivolti con i loro ritmo esilarante e gli aneddoti strampalati di personaggi che vivono alla rovescia, in modo contrario rispetto a quanto la società e gli adulti normalmente ci “impongono”.

 

Durante l’incontro, poi, abbiamo assistito a mamme e maestre divertite anche più dei piccoli. Il momento clou, per dirla proprio “alla frances”, è stato ascoltare Bernard che leggeva le sue poesie inedite in lingua madre. Al termine della presentazione, i bambini hanno letteralmente accerchiato l’autore con richieste di autografi e ulteriori domande e curiosità sulla sua vita di scrittore. Bernard Friot è stato ospite già nelle scuole e librerie di Cagliari  e dopo la tappa di Trinitapoli, sarà a Conversano, Ruvo di Puglia e poi ancora Termoli, Padova Vicenza e concluderà il suo tour italiano a Bologna presso la libreria Stoppani.   Bernard Friot, scrittore francese, è stato premiato quest'anno dall'Associazione delle Librerie Indipendenti per Ragazzi, con il Premio Orbil, per il suo Ricette per racconti a testa in giù, giudicato miglior libro di narrativa 6-9 anni. Bernard Friot, grazie alla collaborazione della casa editrice il Castoro, dalla Francia è partito per la Sardegna e ha toccato tutta l'Italia, da sud a nord per incontrare i suoi lettori. Lo stravolgimento delle consuetudini che imperniano i suoi racconti, fanno pensare al miglior Rodari, in un gioco continuo che sovverte le regole con humor e immaginazione, toccando anche argomenti difficili, vincendo però la tentazione moralizzatrice. Friot, ama mostrare l'altro lato della medaglia, quello che solitamente non guardiamo per mancanza di tempo, coraggio e fantasia, mostrando così di avere piena fiducia nell'intelligenza dei bambini, e dei suoi lettori. I suoi libri, composti da racconti brevi, possono essere letti ad alta voce e fanno bene ad ogni età. Ogni libro si scopre di più quando è condiviso con altri che l'hanno letto e con chi l'ha immaginato, scrivendolo poi per ciascun lettore.

 email2png