Sei qui:   Home

Matemagica

Visualizzato 5367 volte
Stampa PDF
(6 voti, media 4.67 di 5)

Una rinfrescante immersione nel mondo delle idee...

Scarica e compila la scheda dati per:
Laboratorio del mattino
Laboratorio del pomeriggio


 

Una rinfrescante immersione nel mondo delle idee!

 

Ecco un laboratorio ludico-educativo che permetterà  ai piccoli e ai grandi di familiarizzarsi in modo divertente, ma al tempo stesso rigoroso, col mondo delle scienze (matematica e fisica ricreativa), della percezione (illusioni ottiche) o della cognizione (logica, paradossi).
Matemagica  è una palestra della matematica con giochi logici o percettivi, insomma tutto per allenare le giovani menti, potenziare le proprie capacità  o, più semplicemente, soddisfare a quella curiosità  genuina che i rompicapi matematici da sempre suscitano nell'uomo!

Ogni partecipante  potrà  sperimentare, realizzare, risolvere un rompicapo, toccare, provare dei giochi, divertirsi ed esplorare i vari rami della matematica. Scoprirà  anche che sbagliare non è 'male' ma una tappa importante sul percorso della conoscenza. Con materiale facilmente reperibile creeremo insieme semplici giochi d'ingegno che possono stupire e fare pensare in modo diverso. Magia? No, matematica!  

    

"Risvegliate la curiosità  della gente. è sufficiente aprire la mente,
non sovraccaricarla  Metteteci soltanto una scintilla!" .
- Anatole

Il laboratorio avrà  la durata di due giorni, dalle ore 10,00 alle ore 13,00 aperto alle classi di quinta elementare; e dalle ore 17,00 alle 19,00 per adulti e sarà  condotto dagli esperti Gianni Sarcone e Marie-Jo Waeber di Archimedes' laboratory di Genova.

Matemagica si terrà  nella sede di LibriAmo in
via Cairoli, 23
Trinitapoli.
Gianni A. Sarcone e Marie-Jo Waeber sono scrittori/divulgatori, designer di giochi, inventori ed esperti di "giochi della mente" con un’esperienza di oltre 17 anni nel campo della creatività  visiva e della cultura ludica. Hanno fondato insieme Archimedes' Laboratory™, un network di esperti e di pionieri nello studio e nello sviluppo della creatività  tramite il gioco. Si propongono di promuovere i giochi d’ingegno e i rompicapo come strumento per la didattica, di utilità  sia per la formazione, che per il reinserimento sociale e la comunicazione.


P.S. Il  Bookcrossing continua tutto l’anno. A disposizione dei partecipanti ci sarà  lo Scaffale dello scambio, dove è possibile lasciare un libro di narrativa per prenderne un altro in lettura.
Avviso agli accaniti lettori: consultare il sito www.globeglotter.it con regolarità . Novità  dell’anno: Reading Club.